ELABORARE LE PROPRIE PERDITE SECONDO L’APPROCCIO EMPATICO, PER EVITARE CHE OGNI NUOVA PERDITA SCATENI I LUTTI NON ELABORATI

Daniela Muggia, tanatologa

 

DESCRIZIONE EVENTO

Accompagnare altri ad elaborare le loro perdite richiede che si siano prima elaborate le proprie.
Il metodo E.C.E.L. di elaborazione del lutto passa dal mutare le nostre attuali percezioni dello stato di separazione, in base al cambio di paradigma e al conseguimento di uno stato profondamente empatico e lucido:
• cosa si scopre delle dinamiche della perdita, osservandole dallo stato empatico che si consegue con la meditazione?
• come mutano le aggravanti del lutto, viste da tale stato?
• quale distorsione percettiva impedisce di elaborare le perdite?
• quali conseguenze della mancata elaborazione si rivelano?

Clicca qui per scaricare la locandina 

A CHI SI RIVOLGE

A tutti coloro che sentono di avere un lutto o perdita da elaborare, o si trovano ad aiutare e accompagnare un’altra persona che ha questo bisogno.

 

DOCENTI:

DANIELA MUGGIA

Tanatologa, Premio Terzani per l’Umanizzazione della Medicina 2008. Presidente dell’Associazione Tonglen, docente nel Master di II grado dell’Università Roma 3 in Accompagnamento empatico del morente. Pedagogia e Tanatologia (Anno Accademico 2012-13) e nei corsi di Educazione Medica Continua, formatrice membro fondatore e responsabile scientifico per la sua disciplina nell’Università Popolare In Corde Scientia (2020) https://www.facebook.com/incordescientia.eu; è membro e tutor dell’équipe di accompagnamento di Tonglen.
Coautrice, insieme alla psichiatra Emilia Costa, di Giù le mani da Pierino accompagnamento empatico dei bambini affetti da ADHD https://danielamuggia.it/giu-le-mani-da-pierino/, Edizioni Amrita 2013, e al veterinario Stefano Cattinelli del libro Tenersi per zampa fino alla fine. Accompagnamento empatico e cure palliative per gli animali alla fine della vita, Edizioni Amrita 2014.
Nel 2004 ha messo a punto il metodo ECEL, Empathic Care of the End of Life (Accompagnamento Empatico della Fine della Vita), che da allora diffonde in tutto il mondo partecipando a Convegni, corsi di formazione e conferenze pubbliche.

 

DATA E ORARIO:

Dal 5 febbraio 2021, ore 18:00 – al 7 febbraio 2021 ore 17:00
Seminario residenziale-esperienziale (sede da definire; orari indicativi)

 

INFO E ISCRIZIONI:

Iscriviti  quanto prima cliccando sul pulsante ISCRIVITI, la tua registrazione verrà inviata alla Segreteria dell’Università Popolare In Corde Scientia e sarai contattato al più presto.

Per ricevere maggiori informazioni chiama il numero 339.4405961 o scrivici all’indirizzo mail: segreteria@tonglen.it

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Evento prenotazione

Elaborare le perdite secondo l'approccio empatico - Seminario UPICS - modulo 6 € 0,00
Available Biglietto/ticket: Illimitato
The Elaborare le perdite secondo l'approccio empatico - Seminario UPICS - modulo 6 ticket is sold out. You can try another ticket or another date.

Data

5 Febbraio 2021 - 7 Febbraio 2021

Ora

18:00 - 17:00
Categoria

Organizzatore

Università Popolare In Corde Scientia
ISCRIVITI ONLINE

Relatori

  • Daniela Muggia
    Daniela Muggia
    Tanatologa

    Tanatologa, docente nei corsi di Educazione Medica Continua presso diverse Aziende Ospedaliere e ASL , e nei Master di diverse università italiane, fra cui il Master di II grado dell’Università Roma 3 in Pedagogia e Tanatologia. L’accompagnamento empatico delle persone in fase terminale 2013, ha messo a punto in 30 anni di esperienza il metodo ECEL (Empathic Care of the End of Life) dedicato all’accompagnamento empatico della fine della vita; è coautrice di due libri sull’argomento: Tenersi per zampa fino alla fine, dedicato all’accompagnamento terminale degli animali, e Giù le mani da Pierino, in cui descrive come dall’accompagnamento empatico del lutto nella scuola ci si sia resi conto che quella stessa risorsa potesse essere usata anche per impostare un aiuto per i bimbi con ADHD che partisse dallo stato dell’accompagnatore. È membro dell’équipe di accompagnamento di Tonglen, di cui è presidente.