VIVERE CON LA MALATTIA

 

 

rose in bianco e nero
Vivere con la malattia

 

Come vivere con la malattia.

La malattia non si riassume nella sofferenza, così come il malato non si riassume nella sua malattia.

Daniela Muggia, tanatologa e Presidente dell’Associazione Tonglen, in questo articolo parla  del vissuto della malattia, di come affrontarla e di come accompagnarla.

“Scrivo della malattia per esperienza. Accompagno i malati da quasi trent’anni e da tredici convivo personalmente con una malattia autoimmune. Ma, soprattutto, sono portatrice di una malattia, sempre di esito mortale, trasmissibile sessualmente e altamente contagiosa: la Vita!”

“Sembra un’affermazione provocatoria, ma non lo è: le nostre cellule muoiono anche mentre ‘stiamo bene’. Ne perderete mediamente 104 milioni nei due minuti impiegati per leggere questo articolo….”

“La malattia fa parte della vita in quanto la vita è impermanente. Ciò vuol dire che sono impermanenti tanto la salute quanto (buona notizia!) la malattia: a parte guarire e morire, posso anche cambiare la qualità della mia vita mentre sono malato, sicché non sono impotente anche quando mi sembra di esserlo.”

https://www.tonglen.it/media/articoli/DMuggia-VIvere-con-la-malattia.pdf